Cosa c'è di nuovo Tutte le informazioni sugli scrittori Gli autori raccontano Approfondimenti, notizie e libri Appuntamenti con gli autori L'arte del web e i libri La sezione Feltrinelli Digital Le classifiche dei più cliccati e dei più venduti I Blog dei nostri autori Feltrinelli Podcast


Risultati: in rosso i libri; in nero gli autori
22 aprile 2021
In Universale Economica
Marosia Castaldi: A vivere si impara
Le voci di dentro 21 novembre 2011


Io ascolto nella inquieta polvere del tempo le coci di dentro che sono le voci degli alberi il loro ondeggiare e frusciare nel vento e le voci dei morti che vengono dal passato e che mi parlano dalla infinita distanza temporale e così ritornano le voci dei miei cari morti, di mio fratello di mio padre di mia madre. E poi ascolto le voci dei lupi e dell'ignoto e dell'abisso
Tu le ascolti le voci di dentro? Le hai mai sentite? prova ad ascoltare. Ascoltando a vivere si impara
 
I vostri commenti
Il commento di antonia 29 novembre 2011


voci dall'inteno dell'anima,mie uniche,grandi fedeli compagne della mia vita.A voi mi riferisco,a voi pongo domande che nel solitario colloquio con me stessa,non trovano risposta.voci mai ascoltate quando si viveva insieme l'impari rapporto fra adulti e bambini,in un mondo in cui la concretezza sfregiava con violenza la delicatezza dell'istinto.oggi siete tutte con me,popolate il mio vivere adulto con la traccia della mia esperienza e della vostra comprensione.non c'è piu'tensione nel mio ascolto,perchè il bisogno di capirvi,oggi,mi è necessario per vivere,per capire,per smettere di lottare contro quella che sono,per accettarmi diversa in una realtà omologata nelle forme,prive di contenuto.posso ridere con voi delle paure del passato condiviso;allora sembravate titani,e la mia insicurezza,mi trasfomava in una vergognosa tartaruga,che ritraeva la testa nella sua corazza di inadeguatezza.siete con me,cupi avvoltoi sulle mie spalle,nei momenti cupi,perchè mi comunicate l'ineluttabile dolore del destino che è riservato alla nostra razza combattente e fallita.ma,site anche la mano calda dell'amore,come sapevate darlo,a modo vostro che non mi bastava,che non era quello di cui necessitavo ma,che oggi,forse,ho capito nel silenzio solitario del mio vivere.


 
 Marosia Castaldi: A vivere si impara
 il Natale
 i morti restano nei vivi
 in spem contra spem
 La felicità
 Febbraio 2013
 Gennaio 2013
 Dicembre 2012
 Novembre 2012
 Ottobre 2012
 Settembre 2012
 Luglio 2012
 Giugno 2012
 Maggio 2012
 Aprile 2012
 Marzo 2012
 Febbraio 2012
 Gennaio 2012
 Dicembre 2011
 Novembre 2011
 Ottobre 2011
 Settembre 2011
 Luglio 2011
 Luglio 2007
 Giugno 2007
 Aprile 2007
 Marzo 2007
 Febbraio 2007
 Gennaio 2007
 Dicembre 2006
 Novembre 2006
 Ottobre 2006
 Agosto 2006
 Giugno 2006
 Maggio 2006
 Aprile 2006
 Marzo 2006
 Febbraio 2006
 Gennaio 2006
 Dicembre 2005
 Novembre 2005
 Ottobre 2005
 Settembre 2005
 Luglio 2005
 Giugno 2005
 Maggio 2005
 Aprile 2005
 Marzo 2005
 Febbraio 2005
 Ottobre 2004
 Settembre 2004
 Luglio 2004
 Giugno 2004
 Maggio 2004
 Aprile 2004
 Marzo 2004
 Febbraio 2004
 Gennaio 2004
copertina

Paesaggio della stanza
Compra su lafeltrinelli.it
 La scheda autore di Marosia Castaldi