Cosa c'è di nuovo Tutte le informazioni sugli scrittori Gli autori raccontano Approfondimenti, notizie e libri Appuntamenti con gli autori L'arte del web e i libri La sezione Feltrinelli Digital Le classifiche dei più cliccati e dei più venduti I Blog dei nostri autori Feltrinelli Podcast


Risultati: in rosso i libri; in nero gli autori
23 ottobre 2020
In Universale Economica
Fenomeni e fonemi: il blog di Tommaso Giartosio
De referenda (1) 17 gennaio 2005


La Costituzione non suggerisce in alcun modo che non debbano essere ammessi referendum che abroghino in toto una legge. Certo occorre attendere le motivazioni della Corte costituzionale, come scrivono Michele Ainis e altri; ma tutto lascia credere che la valutazione di inammissibilità del referendum radicale sia stata, per i motivi che ho detto, una scelta fortemente interpretativa.

La nostra Carta fondamentale, come ogni altra, ha bisogno di interpretazioni e di interpretazioni forti (solo in questo modo una Costituzione può lentamente divenire ciò che secondo me ha da essere: un testo sacro laico). Ma ciò non significa che ogni interpretazione forte sia di per sé giusta. Quella di questi giorni, a mio parere, non lo è.

Di questo comunque si può discutere. Il punto che vorrei mettere in rilievo, invece, è che spesso un’interpretazione si appoggia su un orizzonte di attesa. Forse la Corte non avrebbe avvalorato l’idea che sia sbagliato abrogare per via referendaria un’intera legge, o l’avrebbe fatto con maggiore difficoltà, se le forze politiche non le avessero spianato la strada proponendo altri quattro referendum di abrogazione parziale. La Corte, essa sola, è responsabile delle sue decisioni, ma le forze politiche (parlando chiaro: i Ds) che hanno preparato e implicitamente convalidato la sua decisione sono corresponsabili di una lettura al ribasso della Costituzione.

“Corresponsabili” è un aggettivo che dovremmo imparare a usare più spesso, senza farne un’arma di ricatto, ma in tutta serietà.
 
 Fenomeni e fonemi: il blog di Tommaso Giartosio
 Morte di un ragazzo
 Il senso dell'arca
 La città e l'isola (e la sala stampa)
 Invito al viaggio
 Giugno 2006
 Maggio 2006
 Marzo 2006
 Febbraio 2006
 Gennaio 2006
 Dicembre 2005
 Novembre 2005
 Ottobre 2005
 Settembre 2005
 Agosto 2005
 Luglio 2005
 Giugno 2005
 Maggio 2005
 Aprile 2005
 Marzo 2005
 Febbraio 2005
 Gennaio 2005
 Dicembre 2004
 Novembre 2004
 TG in giro per la rete
 Saggi e articoli su "Perché non possiamo non dirci"
 Linguaggio
 Letteratura
 Omosessualità
 Mondo
 L'Infinito Quotidiano
copertina

Perché non possiamo non dirci
Compra su lafeltrinelli.it
 La scheda autore di Tommaso Giartosio