Cosa c'è di nuovo Tutte le informazioni sugli scrittori Gli autori raccontano Approfondimenti, notizie e libri Appuntamenti con gli autori L'arte del web e i libri La sezione Feltrinelli Digital Le classifiche dei più cliccati e dei più venduti I Blog dei nostri autori Feltrinelli Podcast


Risultati: in rosso i libri; in nero gli autori
23 ottobre 2020
In Universale Economica
Fenomeni e fonemi: il blog di Tommaso Giartosio
Quattro fatti su Aids e omosessualità 4 settembre 2005


1. Stando ai dati ANLAIDS (http://www.anlaids.it/uploads_file/05052645.pdf), a fine 2004 in Italia il 57 % dei casi di Aids derivava dalla tossicodipendenza (30'929 casi) , il 20 % dai rapporti eterosessuali (10760 casi), il 16 % dai rapporti omosessuali (8621 casi). Tra i malati di Aids ci sono ormai più eterosessuali che omosessuali.

2. Dato che gli omosessuali sono − diciamo − soltanto il 5−10 % della popolazione totale, chi va a letto con una persona del sesso opposto ha tuttora molte meno probabilità di infettarsi rispetto a chi lo fa con una persona dello stesso sesso. Questo è un dato scomodo per noi gay, e pericolosamente incoraggiante per gli eterosessuali (che potrebbero abbassare la guardia e rinunciare al sesso sicuro); però è vero.

3. A fronte di questa verità nudamente statistica, resta il fatto che l’infezione si trasmette attraverso i rapporti non protetti. Un eterosessuale che una sera rifiuta il preservativo ha più probabilità di infettarsi rispetto a un omosessuale che lo usa sempre − anche qualora l’omosessuale abbia molti più partner.

4. Su quel 57 % di malati di Aids che si sono infettati con una siringa, e sulla tossicodipendenza in generale, è calato negli ultimi anni un silenzio spaventoso. I media si occupano molto di più degli incidenti d'auto. Forse la tossicodipendenza è una tragedia che ci riguarda troppo da vicino per parlarne: interpella l'idea stessa della libertà come condizione umana essenziale. Per questo se ne è spesso occupata la filosofia. (Vedi: Avital Ronell, "Crack Wars. Literature, Addiction, Mania"; Giulia Sissa, "Il piacere e il male. Sesso, droga e filosofia"; e tanti altri.)
 
 Fenomeni e fonemi: il blog di Tommaso Giartosio
 Morte di un ragazzo
 Il senso dell'arca
 La città e l'isola (e la sala stampa)
 Invito al viaggio
 Giugno 2006
 Maggio 2006
 Marzo 2006
 Febbraio 2006
 Gennaio 2006
 Dicembre 2005
 Novembre 2005
 Ottobre 2005
 Settembre 2005
 Agosto 2005
 Luglio 2005
 Giugno 2005
 Maggio 2005
 Aprile 2005
 Marzo 2005
 Febbraio 2005
 Gennaio 2005
 Dicembre 2004
 Novembre 2004
 TG in giro per la rete
 Saggi e articoli su "Perché non possiamo non dirci"
 Linguaggio
 Letteratura
 Omosessualità
 Mondo
 L'Infinito Quotidiano
copertina

Perché non possiamo non dirci
Compra su lafeltrinelli.it
 La scheda autore di Tommaso Giartosio