Cosa c'č di nuovo Tutte le informazioni sugli scrittori Gli autori raccontano Approfondimenti, notizie e libri Appuntamenti con gli autori L'arte del web e i libri La sezione Feltrinelli Digital Le classifiche dei piů cliccati e dei piů venduti I Blog dei nostri autori Feltrinelli Podcast


Risultati: in rosso i libri; in nero gli autori
29 novembre 2020
In Universale Economica
Intervista a Péter Esterházy su L’edizione corretta
di Paola Sorge, tratta da “la Repubblica”, 13 agosto 2005


Leggi l'intervista
C’č grande attesa per questo libro-rivelazione, cronaca sofferta di una scoperta sconvolgente fatta dallo scrittore per caso nel consultare gli archivi di Stato. Non č un romanzo, ma indubbiamente romanzesco č il colpo di scena su cui si basa: l’eroe di Harmonia, il "buon padre" di Péter, in gioventů nobile e fiero ufficiale degli Ussari dell’Impero e proprietario di mezza Ungheria, ridotto dopo l’occupazione delle truppe sovietiche a guadagnarsi il pane zappando la terra, era in realtŕ una spia del regime comunista. Un traditore, ha scritto senza mezzi termini il figlio, messo di fronte a una realtŕ insospettata che dissolve di colpo l’atmosfera di nostalgica rievocazione degli anni di splendida miseria passati durante il regime comunista cosě ben descritti nella seconda parte della sua grandiosa saga familiare. Suo padre non č una vittima eroica, suo padre č stato al servizio della polizia politica dal 1957 al 1980, ha compilato liste di aristocratici ungheresi, ha descritto i loro movimenti. Suo padre assurge a simbolo dei grandi rivolgimenti che hanno caratterizzato la storia del suo Paese (azzardo nel tentativo di superare le resistenze dello scrittore. Esterházy, č comprensibile, non ha molta voglia di parlare delle vicende penose che sono alla base del libro).
copertina

L'edizione corretta
Compra su lafeltrinelli.it
Compra l'ebook - Pdf
Scarica la versione gratuita del Player Real, necessaria per ascoltare e vedere i file audio/video.
  La scheda autore di Péter Esterházy
  Alla letteratura compete tutto ciň che č impossibile. Intervista a Péter Esterházy
  Elogio delle donne cattive. Intervista a Péter Esterházy
  Esterházy, il sangue e la lezione di Márai. Un’intervista

  Elenco completo
 Vuoi ricevere aggior- namenti sull'autore?