Cosa c'è di nuovo Tutte le informazioni sugli scrittori Gli autori raccontano Approfondimenti, notizie e libri Appuntamenti con gli autori L'arte del web e i libri La sezione Feltrinelli Digital Le classifiche dei più cliccati e dei più venduti I Blog dei nostri autori Feltrinelli Podcast


Risultati: in rosso i libri; in nero gli autori
29 novembre 2020
In Universale Economica
Esterházy, Unione malata di egoismo
di Bruno Ventavoli, tratto da “La Stampa”, 9 agosto 2005


Leggi l'intervista
“Chi è cresciuto in una dittatura è abituato alle paure. Forse si spaventerebbe persino, se non ne avesse, e se ne creerebbe subito qualcuna. Chi non è abituato alla libertà, la teme un po', è una responsabilità sconosciuta. Le nostre paure sono le stesse paure europee di moda ora, per la brutalità della globalizzazione, cui s'aggiunge, nel caso di una nazione così piccola e così centro-europea come la nostra, anche la paura per l'egoismo delle altre grandi nazioni europee. Naturalmente, non vuol dire che noi ungheresi non siamo egoisti… Ma quando sento parlare di Europa a due velocità, di nucleo forte… beh… mi sembra un discorso molto arrogante. Da noi c'è anche chi teme per la lingua, anzi per l'individualità delle culture, e crede che diventeremo un immenso McDonald’s.”
copertina

L'edizione corretta
Compra su lafeltrinelli.it
Compra l'ebook - Pdf
Scarica la versione gratuita del Player Real, necessaria per ascoltare e vedere i file audio/video.
  La scheda autore di Péter Esterházy
  Alla letteratura compete tutto ciò che è impossibile. Intervista a Péter Esterházy
  Elogio delle donne cattive. Intervista a Péter Esterházy
  Esterházy, il sangue e la lezione di Márai. Un’intervista

  Elenco completo
 Vuoi ricevere aggior- namenti sull'autore?